Sostenibilità

I nostri progetti di sostenibilità

Il naturale è ciò che cerchiamo anche nel vestire. Inseguiamo il sogno di vivere in ambienti incontaminati. Avvolti da materiali puri.

 

Detox  –  Arca di noè  –  Smart collection  –  4sustainability

Energia 100% rinnovabile

Filati Biagioli Modesto ha scelto di utilizzare energia rinnovabile al 100 %:
una scelta consapevole per ridurre l’impatto ambientale, volta ad azzerare le emissioni inquinanti di CO2.

Progetto Detox

Filati Biagioli Modesto SpA riconosce l'importanza di eliminare le sostanze pericolose dal nostro ciclo produttivo, per questo a febbraio 2016 abbiamo sottoscritto l'impegno Detox, promosso da Greenpeace, con il coordinamento di Confindustria Toscana Nord.

Questo nuovo percorso vuole arricchire il nostro costante impegno nel rispetto dell'ambiente e della salute dei lavoratori e dei consumatori attraverso prodotti e lavorazioni di qualità.

Le analisi sono state effettuate su campioni rappresentativi della nostra produzione.
I dati sono stati pubblicati sul portale IPE.

Case study: Apeo’s investigation report - Prato, August 2016

Per saperne di più sulla campagna Detox:
Greenpeace The Detox Catwalk 2016:
Per maggiori informazioni sul progetto Detox di Confindustria Toscana Nord:

Progetto Arca di Noè

Arca di Noè, una proposta di lasciarsi avvolgere dal morbido tepore delle tonalità naturali del cashmere, del cammello, del finissimo lambswool, i loro colori sono sorprendentemente eleganti.
Chi ama il cashmere non può fare a meno dei colori naturali dei velli, una gamma di beige, light grey, fawn e brown. Li abbiamo cercati nei luoghi dove gli animali vivono, coinvolgendo pastori e allevatori al fine di conservarne la varietà.

Le fibre che abbiamo selezionato per questa collezione hanno proprietà importanti per il nostro benessere.

I capi realizzati con queste fibre sono termoisolanti e permettono al nostro corpo di adattarsi agli sbalzi di temperatura; assorbono umidità per circa il 30% del loro peso e questo fa si che il nostro sudore venga assorbito senza percepire la sensazione di bagnato sulla pelle.

Sono idrorepellenti per l'impercettibile pellicola di grasso che ricopre le fibre.

Sono sostenibili: non contengono sostanze chimiche dannose alla salute e all'ambiente.
Non essendo sottoposti a trattamenti chimici o tinture consentono un importante risparmio di acqua, energia, nessuna emissione di CO2, nessuno smaltimento di prodotti inquinanti e scarti di lavorazione.

Tutti i filati Arca di Noè sono certificati SGS.

Il consumatore attento apprezzerà la qualità e la purezza di questi filati.

Per saperne di più sulla certificazione SGS:

Progetto Smart Collection

Da legge fisica a filosofia anti-spreco che dello scarto fa virtù e lo rigenera come prodotto nuovo.
è il principio che applichiamo nel recupero dei surplus delle lavorazioni dei nostri impianti per la produzione del nostro filato "Smart".

Un recupero di qualità, una risorsa della quale conosciamo l'origine perché la nostra azienda applica il Protocollo Chemical management 4Sustainability ed il Protocollo Detox per il rispetto della salute dell'uomo e dell'ambiente.

Il filato "Smart" è generato all'interno di un ciclo produttivo circolare e sostenibile che garantisce un utilizzo responsabile dei surplus delle nostre lavorazioni, per un ridotto consumo di energia e di acqua, di emissioni CO2 e di smaltimento di surplus di lavorazione per il 95% in meno.

La produzione del filato "Smart" ha interessato ogni area dello stabilimento con significativi investimenti in strutture operative e formazione del personale.

Un nuovo modo di pensare l'economia e nuovi filati virtuosi e poco impattanti, ancora una volta la nostra azienda dimostra l'attitudine di guardare al futuro ed ai cambiamenti come un'opportunità da offrire ai nostri clienti.

Progetto 4Sustainability

Filati Biagioli Modesto SpA ha scelto di ridurre l’impatto della sua produzione, attraverso la selezione dei prodotti chimici in linea con la Roadmap to Zero di ZDHC, attuando il protocollo 4Sustainability per il Chemical Management.

Per saperne di più sul protocollo 4sustainability: